0
Bonus mobili 2017: le regole da rispettare

Bonus mobili 2017: le regole da rispettare

Le regole per quanto riguarda i soggetti, la misura della detrazione e le modalità di fruizione rimangono le stesse degli anni precedenti. L’importo massimo di spesa ammesso in detrazione è di 10mila euro riferito, complessivamente, alle spese sostenute per l’acquisto di mobili e grandi elettrodomestici. Per gli interventi di ristrutturazione iniziati nel 2016 (anche se proseguiranno nel 2017), l’importo massimo di 10.000 euro deve essere considerato al netto delle spese sostenute nello stesso anno e per le quali si è fruito della detrazione. Il bonus mobili deve essere ripartito tra gli aventi diritto in dieci quote annuali di pari importo.